Pages Navigation Menu

TERNIENERGIA: il CdA approva la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2012. Ebitda Margin 9,4%

Inserito il lug 26, 2012

Ricavi pari a Euro 31,4 milioni (Euro 116,4 milioni al 30 giugno 2011) EBITDA pari a Euro 2,95 milioni (Euro 8,9 milioni al 30 giugno 2011) EBIT pari a Euro 2,1 milioni (Euro 8,3 milioni al 30 giugno 2011) Utile Netto pari a Euro 1,7 milioni (Euro 5,4 milioni al 30 giugno 2011) Potenza installata nel semestre: 25,9 MWp (38,2 MWp al 30 giugno 2011) Il Consiglio di Amministrazione di TerniEnergia, società attiva nel settore dell’energia da fonti rinnovabili quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, ha approvato in data odierna la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2012. Stefano Neri, Presidente e Amministratore Delegato, ha così commentato: “I risultati economici riflettono la scelta della Società di limitare l’attività di costruzione di nuovi impianti fotovoltaici e di contrarre gli investimenti per l’installazione di impianti in proprio in Italia, al fine di non aumentare...

Leggi

Aggiornamento del calendario degli Eventi Societari 2012

Inserito il lug 20, 2012

Ai sensi dell’art. 2.6.2 del Regolamento di Borsa Italiana S.p.A., TerniEnergia comunica che, ad integrazione di quanto enunciato nel Calendario degli Eventi Societari 2012 diffuso lo scorso 26 gennaio, il Consiglio di Amministrazione per l’approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30/06/2012 si terrà in data 26 Luglio 2012....

Leggi

Protocollo di Intesa tra Edison, TerniEnergia e ASM Terni per progetti comuni all’interno del “Polo chimico” di Terni

Inserito il lug 18, 2012

Edison, operatore energetico nazionale di primaria importanza attivo nella produzione termoelettrica con un parco impianti tra i più moderni in Italia,  TerniEnergia, società attiva nel settore dell’energia da fonti rinnovabili quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, eASM Terni, società di capitali controllata totalmente dal Comune di Terni che esplica la sua attività nel settore dei servizi pubblici locali, comunicano di aver sottoscritto un protocollo d’intesa per la collaborazione operativa e lo sviluppo di progetti rivolto all’ottimizzazione e al potenziamento dei servizi di fornitura energetica e delle utilities all’interno del “Polo chimico” ex Montedison di Terni.  In particolare, Edison nell’ambito del Polo di Terni è proprietaria e gestisce una centrale termoelettrica a ciclo combinato della potenza di circa 100 MW, gli impianti per la produzione e distribuzione delle utilities vapore, acqua demineralizzata, acqua industriale e aria compressa necessarie alle aziende localizzate, nonché la...

Leggi

Acquisita piena proprietà di un impianto fotovoltaico in Umbria per una potenza complessiva di 1 MWp

Inserito il lug 5, 2012

TerniEnergia, società attiva nel settore dell’energia da fonti rinnovabili quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, nell’ambito della propria strategia di sviluppo dell’attività di power generation, ha perfezionato l’acquisizione della totalità delle quote della Joint Venture “DT” con sede in Nera Montoro (TR), della quale deteneva il 50%. Attraverso tale acquisizione, diviene di piena disponibilità della Società un impianto fotovoltaico di taglia industriale in Umbria, per una potenza installata complessiva pari a circa 1 MWp, già in esercizio con tariffa del secondo “Conto Energia”. Il valore complessivo dell’operazione è pari a Euro 0,5 Milioni interamente finanziati per cassa. La potenza complessiva degli impianti di TerniEnergia destinati alla power generation diviene pertanto di 61,1 MWp in JV e di 8,4 MWp in Full Equity....

Leggi

TERNIENERGIA: incoronata migliore impresa italiana al premio Le Fonti davanti a Lottomatica e Campari

Inserito il lug 4, 2012

TerniEnergia, società attiva nel settore dell’energia da fonti rinnovabili quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, è orgogliosa di annunciare di essere stata premiata quale “Migliore Impresa Italiana” nell’ambito del prestigioso “Premio Le Fonti 2012”, consegnato venerdì scorso al Presidente e Amministratore delegato Stefano Neri a Milano, nella suggestiva location del Museo dei Navigli.  TerniEnergia succede a Novamont, eletta migliore azienda nel 2011, ed ha preceduto nell’ordine Lottomatica e Campari con la seguente motivazione: “Per essere un’eccellenza italiana nel settore strategico dell’energia da fonti rinnovabili, con un modello di business unico e innovativo che coniuga la creazione di valore con il rispetto delle politiche ambientali sovranazionali”. Stefano Neri, Presidente e Amministratore delegato di TerniEnergia, ha così dichiarato: “E’ con profonda soddisfazione che riceviamo un riconoscimento che, per tradizione e autorevolezza, rappresenta un punto di riferimento in Italia per individuare...

Leggi