Pages Navigation Menu

Approvati i risultati al 30 settembre 2012. Patrimonio Netto pari a Euro 45,9 milioni (+42%)

Inserito il ott 31, 2012

Approvati i risultati al 30 settembre 2012. Patrimonio Netto pari a Euro 45,9 milioni (+42%)   ·                    Ricavi pari a Euro 41,1 milioni (Euro 153 milioni al 30 settembre 2011) ·                    EBITDA pari a Euro 3,8 milioni (Euro 10,7 milioni al 30 settembre 2011) ·                    EBIT pari a Euro 2,3 milioni (Euro 9,7 milioni al 30 settembre 2011) ·                    Utile Netto pari a Euro 2,8 milioni (Euro 7,8 milioni al 30 settembre 2011) ·                    Ebitda Margin 9,3% (7% al 30 settembre 2011, +32,3%) ·                    Patrimonio Netto, al netto dell’effetto dei derivati, pari a Euro 45,9 milioni (Euro 32,3 milioni al 31 dicembre 2011, +42%)   Il Consiglio di Amministrazione di TerniEnergia, società attiva nel settore dell’energia da fonti rinnovabili, dell’efficienza energetica e del waste management, quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, ha approvato in data odierna il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2012. Stefano...

Leggi

Integrazione al calendario degli eventi societari 2012

Inserito il ott 30, 2012

TerniEnergia, attiva nel settore dell’energia da fonti rinnovabili, dell’efficienza energetica e waste management, quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, ai sensi dell’art. 2.6.2 del Regolamento dei Mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana, comunica, ad integrazione di quanto annunciato nel Calendario degli Eventi Societari 2012, che in data 31 Ottobre 2012 si terrà il Consiglio di Amministrazione per l’approvazione del Resoconto intermedio di gestione al 30 Settembre...

Leggi

Costituita a Cape Town (South Africa) la nuova filiale del Gruppo

Inserito il ott 24, 2012

TerniEnergia, società attiva nel settore dell’energia da fonti rinnovabili, dell’efficienza energetica e waste management, quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, nell’ambito della propria strategia di sviluppo e di internazionalizzazione del business ha perfezionato la costituzione a Cape Town della società TerniEnergia South Africa Ltd, controllata al 100%. La subsidiary sudafricana opererà con la massima efficienza per lo svolgimento del consistente programma di attività che il Gruppo prevede di sviluppare in Sudafrica e nei Paesi confinanti, considerati strategici in termini di tendenza per la crescita dei business legati alle energie rinnovabili e all’ambiente. In particolare, TerniEnergia South Africa sarà impegnata in questa prima fase nella realizzazione, in qualità di EPC contractor per primaria utility europea, di un impianto fotovoltaico nell’aeroporto di Uppington della potenza di 9,5 MWp che dovrà essere collegato alla rete entro il mese di Ottobre 2013. La società...

Leggi

PARTNERSHIP TRA T.E.R.N.I. RESEARCH E POLITECNICO DI MILANO: apre sabato 27 ottobre a Narni la mostra “Fabbrica e natura – Il caso di Nera Montoro tra energia e paesaggio”

Inserito il ott 23, 2012

Il Gruppo industriale umbro ha affidato al Dipartimento di Architettura e Pianificazione uno studio finalizzato al disegno di un masterplan strategico per la rigenerazione architettonica e ambientale dell’area produttiva Sabato 27 Ottobre alle ore 17.30 inaugurazione dell’esposizione della ricerca e degli elaborati degli studenti nell’Auditorium San Domenico di Narni In mostra fino al 6 Gennaio 2013 oltre 30 tavole, 20 plastici, oggetti della memoria produttiva e di archeologia industriale Il Gruppo T.E.R.N.I. Research, azionista di riferimento di TerniEnergia (la prima “pure green company” quotata in Italia con forte vocazione internazionale) e di Italeaf (“startupper company” nazionale focalizzata sul settore della green economy), e il Politecnico di Milano – Dipartimento di Architettura e Pianificazione, hanno organizzato la mostra “Fabbrica e natura – Il caso di Nera Montoro tra energia e paesaggio“, che aprirà i battenti Sabato 27 Ottobre alle ore 17.30 nell’Auditorium...

Leggi

Dal workshop annuale di T.E.R.N.I. Research emerge la necessità di una piattaforma di aggregazione e internazionalizzazione per l’industria verde italiana

Inserito il ott 12, 2012

Crescita dimensionale, export di know how ed expertise italiane all’estero e focus sul recupero delle risorse idriche a livello globale i megatrend del settore da trasformare in opportunità secondo il presidente del Gruppo, Stefano Neri Presentata Italeaf, “startupper company” con Euro 15 milioni di capitale sociale che sostiene e supporta la creazione di imprese nel settore del cleantech, delle rinnovabili e della circular economy Siglato accordo Italeaf-Vedogreen per attività di partnership a sostegno delle startup green italiane Presentato lo studio sulla rigenerazione industriale del Polo Green di Nera Montoro realizzato dal Politecnico di Milano Le nuove opportunità per l’industria verde italiana sono state al centro del workshop svoltosi questa mattina nella sede di Borsa Italiana a Palazzo Mezzanotte, promosso da T.E.R.N.I. Research, holding di partecipazione socio di maggioranza di TerniEnergia e di Italeaf. Giunto alla sua settima edizione, quest’anno...

Leggi