Pages Navigation Menu

L’assemblea approva il bilancio al 31.12.2008

L’Assemblea degli Azionisti di TerniEnergia S.p.A. – società quotata alla classe 2 del mercato Expandi di Borsa Italiana S.p.A. – ha approvato il bilancio al 31.12.2008.

Erano presenti Soci in rappresentanza del 75,60% del capitale sociale.

Principali risultati dell’esercizio 2008 

I ricavi netti per vendite e prestazioni dell’esercizio 2008 sono stati pari ad 31,8 milioni di Euro, in forte crescita (+263%) rispetto all’esercizio precedente (8,7 milioni di Euro), in virtù del rilevante incremento nei volumi di attività fatto registrare dalla società’.

Il significativo incremento dell’attività del 2008 ha comportato un progressivo adeguamento della struttura organizzativa e operativa, generando un conseguente aumento dei costi operativi. Sull’esercizio 2008 hanno anche avuto impatto le spese collegate all’operazione di quotazione.

Il margine operativo lordo (EBITDA) fatto registrare al 31.12.2008 e’ stato di 2,3 milioni di Euro, pari al 7,4 % del fatturato. Al 31 dicembre 2007, l’EBITDA era stato pari ad 582 mila Euro (incidenza sui ricavi pari al 6,6%). L’incremento evidenziato dall’EBITDA è a sua volta il risultato della marcata crescita del  business nel corso del periodo di riferimento.
Gli ammortamenti, accantonamenti e svalutazioni sono aumentati a 648mila Euro nel corso del 2008, rispetto ai 105mila Euro dell’esercizio 2007.

Il risultato operativo è stato pari a 1,7 milioni di Euro a fronte di 476.733 di Euro al 31,12.2007. L’utile netto di periodo ha fatto registrare un incremento molto consistente, raggiungendo 532mila Euro nel 2008 rispetto ai 10.340 Euro dell’esercizio 2007.

L’Assemblea ha stabilito di destinare l’utile netto interamente a riserva legale. La società non distribuirà dunque dividendi.

Il Bilancio di TerniEnergia S.p.A. per l’esercizio 2008, la Relazione sulla Gestione, la Relazione del Collegio Sindacale e la Relazione della Società di Revisione sono a disposizione del pubblico, presso la sede della Società e presso Borsa Italiana, nonché sul sito internet www.ternienergia.com.

Il verbale dell’Assemblea sarà messo a disposizione del pubblico presso la sede sociale e Borsa Italiana S.p.A., entro 15 giorni dalla data dell’Assemblea.

Gli sviluppi industriali

Nell’esercizio 2008 TerniEnergia ha conseguito importanti traguardi, consolidando la propria leadership nazionale nel settore della fornitura “chiavi in mano” di impianti fotovoltaici di medie e grandi dimensioni. TerniEnergia può vantare infatti 10 impianti di dimensione prossima al MWp e ha realizzato in complesso nel corso del 2008 41 nuovi impianti per una potenza di 10,6 MWp.

La Società ha anche rafforzato il proprio ruolo di produttore di energia elettrica da fonte solare. T.E.R.N.I. SolarEnergy, joint-venture paritetica con EDF EN Italia, e’ infatti proprietaria alla fine del 2008 di un portafoglio di sette impianti fotovoltaici, tutti in esercizio ed allacciati alla rete elettrica nazionale, per una potenza di 5,7 MWp.

TerniEnergia è stata inoltre impegnata a cogliere le opportunità derivanti dal crescente interesse per il settore fotovoltaico italiano dei fondi di investimento che operano nelle rinnovabili, anche alla luce della revisione in senso restrittivo dei meccanismi di incentivazione finora utilizzati in altri Paesi (Germania e Spagna). TerniEnergia ha in particolare siglato un accordo con NextEnergy Capital, merchant bank europea specializzata nel settore delle energie rinnovabili, per la realizzazione di impianti fotovoltaici in Italia nel periodo 2009-2010, per una capacità complessiva di 15 MW.

***

Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari Luca Cioffi dichiara ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili.

***

Informazioni ai sensi dell’art. 2A.3.2, comma 1, del Regolamento dei mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana:

– Data di inizio delle negoziazioni: 25 luglio 2008
– Listing Partner della quotazione: Unipol Merchant – Banca per le Imprese S.p.A. – InterBanca S.p.A.

Comunicato_28_04_09

Leave a Comment