Pages Navigation Menu

Lucos Alternative Energies

Con l’obiettivo di sviluppare una nuova area di business nell’ambito della consulenza e dei servizi per il risparmio e l’efficienza energetica, TerniEnergia guarda con attenzione alle realtà che presidiano questo settore, pronta a cogliere interessanti possibilità di acquisizione. Quello dell’efficienza energetica industriale è infatti un segmento ad alta marginalità, rispetto al quale la Società può sfruttare ampiamente le sinergie con il know how detenuto nell’ambito della realizzazione e della gestione di impianti per la produzione di energia rinnovabile.
In particolare, TerniEnergia ha sottoscritto un accordo quadro per l’acquisizione di una partecipazione pari al 70% del capitale sociale di Lucos Alternative Energies, Società attiva nel settore dell’efficienza energetica con controparti pubbliche e private, attraverso l’offerta di servizi Energy Saving Company (ESCO). Dotata di una rete commerciale specializzata e focalizzata sulle principali regioni del Centro-Nord Italia e di una struttura ingegneristica dedicata, Lucos Alternative Energies ha realizzato, tra gli altri, interventi di risparmio energetico nella pubblica illuminazione in diversi Comuni italiani e ha creato alleanze e partnership con operatori del settore e selezionati fornitori per accedere a progetti e gare pubbliche di medio-grande dimensione. Ha, inoltre, sviluppato uno specifico know-how e una “pipeline” di progetti replicabili nel settore del recupero energetico dai cascami della produzione industriale, attraverso l’installazione e la gestione di impianti tecnologici innovativi. Lucos Alternative Energies, a sua volta, detiene una quota pari al 70% del capitale sociale di LytEnergy S.r.l., attiva nel settore dell’Efficienza Energetica per la Pubblica Illuminazione.

Lucos Alternative Energies, attiva nei servizi energetici e controllata da TerniEnergia, e Cofely Italia S.p.A., società industriale leader in Italia e in Europa nel campo dell’efficienza energetica e dei multiservizi tecnologici parte della Branch “Servizi Energia” del gruppo GDF SUEZ, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per lo sviluppo di progetti e la collaborazione commerciale nel settoredell’efficienza energetica in Italia.

In particolare, la partnership, che avrà durata fino al 31 dicembre 2014, prevede l’identificazione di progetti da realizzarsi presso e a favore di clienti privati (quali industrie, società di distribuzione, logistica, ecc.) o pubblici, finalizzati alla riduzione dei consumi energetici primari, come per esempio interventi sugli apparati elettrici, impianti speciali come quelli di impiego di collettori solari per la produzione di acqua calda sanitaria, di realizzazione di centrali di cogenerazione, micro-cogenerazione, trigenerazione o per la produzione di energia da fonte rinnovabile, es. solare termico e fotovoltaico, biomasse, ecc., e di sistemi di teleriscaldamento. E ancora. Interventi sugli impianti meccanici (recupero di energia elettrica dalla decompressione del gas naturale, installazione di pompe di calore elettriche per la produzione di acqua calda, processi di miglioramento dell’efficienza energetica negli usi termici.

Visita il sito di Lucos Alternative Energies