Pages Navigation Menu

TERNIENERGIA: incoronata migliore impresa italiana al premio Le Fonti davanti a Lottomatica e Campari

TerniEnergia, società attiva nel settore dell’energia da fonti rinnovabili quotata sul segmento Star di Borsa Italiana, è orgogliosa di annunciare di essere stata premiata quale “Migliore Impresa Italiana” nell’ambito del prestigioso “Premio Le Fonti 2012”, consegnato venerdì scorso al Presidente e Amministratore delegato Stefano Neri a Milano, nella suggestiva location del Museo dei Navigli. 
TerniEnergia succede a Novamont, eletta migliore azienda nel 2011, ed ha preceduto nell’ordine Lottomatica e Campari con la seguente motivazione: “Per essere un’eccellenza italiana nel settore strategico dell’energia da fonti rinnovabili, con un modello di business unico e innovativo che coniuga la creazione di valore con il rispetto delle politiche ambientali sovranazionali”.
Stefano Neri, Presidente e Amministratore delegato di TerniEnergia, ha così dichiarato:
“E’ con profonda soddisfazione che riceviamo un riconoscimento che, per tradizione e autorevolezza, rappresenta un punto di riferimento in Italia per individuare e selezionare le eccellenze del settore professionale, finanziario ed industriale che hanno reagito in modo esemplare alla crisi finanziaria. Il  premio Le Fonti arriva in una fase decisiva per la nostra evoluzione societaria, in coincidenza con l’approvazione del progetto di fusione di TerniGreen in TerniEnergia, e fotografa la forte capacità di reazione del Gruppo ai mutati scenari del mercato delle energie rinnovabili e alla volontà di dare vita a un polo aggregante in un settore ambientale ancora frammentato in Italia, innescando un processo virtuoso facilitato dalla maggiore dimensione e dal consolidamento dell’equilibrio finanziario”. 
Per TerniEnergia si tratta del secondo importante riconoscimento nel 2012, dopo la candidatura tra le 30 finaliste per i premi European Business Awards per il 2012/13 nella categoria riservata alle Società europee con fatturato superiore a Euro 150 Milioni che si sono contraddistinte per l’impegno profuso in materia di sviluppo sostenibile, ottimi risultati finanziari, e leadership di mercato.
Il Premio internazionale Le Fonti è una manifestazione senza fini di lucro, periodica, istituita con lo scopo di individuare e selezionare le eccellenze del settore professionale, finanziario ed industriale che hanno reagito in modo esemplare alla crisi finanziaria. In occasione di questa premiazione le imprese e gli imprenditori hanno potuto valutare anche i propri consulenti: professionisti di impresa e banche. Il vaglio delle domande e il processo di selezione è stato affidato alla redazione della rivista Family Office e al suo comitato redazionale e scientifico (http://www.editricelefonti.it/familyoffice/rivista-3/comitato-scientifico ), oltre che al Centro Studi Finanziari Giuridici e Socialiall’Istituto di Scienze e Cultura, da Assofondazioni e a International Alternative Investment Review. A questi si affiancano il portale internazionale: www.iaireview.org e il quotidiano online www.finanzaediritto.it per il supporto nell’attività di selezione. Particolare supporto è stato dato dal Club Family Office, composti da imprenditori, diffusi in tutta Italia e molto radicati nel territorio.
Premio Le Fonti