Descrizione del progetto

MOBILITÀ COMBINATA SU LARGA SCALA ATTRAVERSO UNA RETE EUROPEA DI MaaS

Secondo i recenti mega-trend nell’economia “mobile and sharing”, e grazie agli ultimi sviluppi ITS, “Mobility as a Service” è inteso come il modo in cui le persone e i loro beni futuri si muoveranno. Il paradigma “as a service” può essere una vera rivoluzione se sarà in grado di garantire una maggiore continuità tra i diversi mezzi di trasporto e di consentire la combinazione di mobilità e proprietà. Sebbene alcuni MaaS siano già stati testati in Europa, hanno incontrato diversi ostacoli.
L’obiettivo generale del progetto IMOVE è accelerare l’implementazione e sbloccare la scalabilità degli schemi MaaS in Europa, aprendo la strada a un servizio di “roaming” per gli utenti MaaS a livello europeo.
A tal fine, IMOVE esaminerà e convaliderà soluzioni avanzate per migliorare l’implementazione e il funzionamento di MaaS e i relativi modelli di business sottostanti. Verranno forniti elementi ITS di base che consentiranno lo sviluppo MaaS, compresa una raccolta avanzata di dati in tempo reale su esigenze, abitudini e preferenze degli utenti, strumenti per lo scambio (controllato) di informazioni e strumenti per migliorare l’interoperabilità tra diversi componenti di servizio/schemi MaaS.
L’impatto IMOVE sarà testato in quattro siti (più un roaming pilota che coinvolge più siti), tutti fortemente impegnati nel dominio MaaS e che stabiliscono azioni specifiche su schemi MaaS esistenti o nuovi. I siti sono stati selezionati in base alla loro complementarità, in cui i fattori di successo e di insuccesso per ogni misura e contesto specifici saranno esaminati e valutati. Le conoscenze e le lezioni apprese risultanti saranno rese disponibili e condivise con qualsiasi operatore MaaS interessato.

SINOSSI

COORDINATORE

Softeco Sismat

PROGRAMMA COMUNITÀ EUROPEA

H2020.

DATA DI INIZIO

Giugno 2017

DURATA

36 mesi

GALLERY